Lanfranco Massimi

Lanfranco Massimi è nato a L'Aquila il 25.10.1968, coniugato con 2 figlie. Ha conseguito il diploma di maturità classica presso il locale liceo Ginnasio D. Cotugno con 56/60; si è poi laureato in Giurisprudenza, nel marzo 1993, presso la Università La Sapienza in Roma.
Dal settembre 1998 è iscritto presso l’Ordine Forense di L’Aquila ed esercita la professione di avvocato.
Ha perfezionato i suoi studi partecipando a vari Master aventi ad oggetto le materie del diritto ed economia dello sport e degli appalti di lavori pubblici e privati.
E’ socio dello studio legale Recchioni sin dall’aprile 1999.
E’ stato per diversi anni, dal 1996 al 2003 assistente del docente di diritto tributario presso la Università dell’Aquila, facoltà di Economia.
E’ stato consigliere e vice presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda per la Mobilità Aquilana (Trasporti Pubblici) dal 2000 al 2003.
E’ componente del Comitato Amministrativo per l’Amministrazione dei Beni di Uso Civico di Assergi (L’Aquila) dal 1999.
Ha avuto, pur avendo minori risultati dei suoi amici, una bella carriera sportiva, essendo stato atleta di Rugby per L’Aquila Rugby e vanta nel suo palmares:
Vice Campione D'Italia U 19;
Campione D'Italia nella serie A nel 1994 con L'Aquila Rugby;
E' stato inoltre giocatore internazionale dal 1990 al 1997 giocando con la nazionale U21, “A” e con la nazionale Seven.

torna indietro