Parco giochi del Castello - L’Aquila

Nuovi giochi e nuova struttura ludica


Parco giochi del Castello: Oggi, grazie a due nuovi ulteriori contributi , il parco si arricchirà di un’altra struttura ludica in aggiunta ai nuovi giochi già previsti. Lo scorso mercoledì 18 Settembre, come già annunciato dall’Assessore Moroni, sono iniziati i lavori di rifacimento del parco giochi del Castello Cinquecentesco a L’Aquila.
Promotrice del progetto e della donazione è l’Associazione Forza L’Aquila che, anche grazie al contributo della società Transcom, insieme alla sensibilità dei suoi dipendenti ed alla Croce Rossa Italiana, ed a Stal Bucci BV, migliorerà l’area ludica con la sostituzione di gran parte dei giochi presenti ed il posizionamento di altri nuovi, compresi quelli adatti ai bambini diversamente abili e provvisti di tutti i dispositivi di sicurezza.
Oggi, grazie a due nuovi, ulteriori contributi, provenienti dal sostegno della Banca di Credito Cooperativo di Roma, sempre attenta ad iniziative sociali ed alle esigenze del territorio, ed alla generosa donazione dei neosposi Elisa Boffi ed Alessandro Melegari, verrà aggiunto ai giochi un mini campo sportivo polivalente in erba sintetica, dotato di adeguate recinzioni e protezioni, che grazie alla collaborazione con L’Unione Italiana Non Vedenti, sarà fruibile, in totale sicurezza anche dai bambini ,appunto non vedenti: a tal fine per estenderne la fruibilità a tutto il parco l’Associazione Forza L’Aquila si è attivata per dotare l’area delle schede descrittive con la dicitura Braill. 
“Ringrazio per il loro determinante contributo tutti i volontari ed i sostenitori dell’ Associazione Forza L’Aquila, la Transcom e Croce Rossa Italiana, la Banca di Credito Cooperativo di Roma, gli Sposi Alessandro ed Elisa Melegari, Stal Bucci BV; per la solidarietà mostrata ed un grazie anche a tutte le aziende fornitrici, (Legnolandia, Ecoplus,World Service e Di.co.t e Ecopneus ) che, rinunciando a percentuali di guadagno, hanno permesso di realizzare un intervento dai costi superiori rispetto al budget a nostra disposizione. Ringraziamo inoltre, il Comune dell’Aquila ed il suo personale per la collaborazione e l’impegno profuso. -“Tutto questo ci permetterà di avere nel centro storico e nel polmone verde della città un nuovo parco giochi all’avanguardia, in grado di ospitare tutti i bambini, senza distinzioni e con un’attenzione particolare ai diversamente abili; vogliamo regalare a tutti loro, futuro della nostra città, momenti di svago e gioia spensierati” - ha dichiarato il presidente di Forza L’Aquila Carlo Caione.

Rassegna stampa


Ilcapluogo.it

AquilaTV